Spacciava crack e cocaina, fermato ex calciatore del Licata

- in Cronaca
4226

Gli agenti si sono introdotti all’interno di un palazzo sospetto ed hanno deciso di effettuare un controllo a Catania.

La polizia di Stato ha arrestato Gabriele Castagna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in viale Grimaldi. Avendo visto dei movimenti sospetti, si sono introdotti all’interno di un palazzo e, dopo aver identificato il piano e l’appartamento sospetto, hanno deciso di effettuare un controllo.

All’interno dell’appartamento si trovava un ragazzo e c’era un tavolo posto all’ingresso con un involucro in plastica, con dentro oltre 6 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione intriso di cocaina e due carte plastificate probabilmente usate per il taglio della suindicata sostanza. A casa del giovane sono stati rinvenuti un rotolo di carta alluminio, un borsello in plastica al cui interno erano due involucri in plastica contenenti cocaina per un peso complessivo lordo di circa 10, 27 grammi e crack per un peso complessivo lordo di circa 3, 58 grammi, oltre a 1, 68 grammi di marijuana e 60 euro suddivisa in banconote da 5 euro, insieme ad un foglio di carta riportante una serie di numeri probabilmente riconducibile all’attività di spaccio svolta dal giovane.