Scuola Marconi: Gaia Maria Salamone terza ad un concorso nazionale di poesia

- in Attualità
1545
@Paolo Picone

maurilio lombardo e gaia maria salamone e mara burgioLICATA. Con la poesia “Fratello migrante” una ragazzina che frequenta la scuola Marconi di Licata, Gaia Maria Salamone, si è classificata al terzo posto del concorso nazionale di poesia “Anna Maria Sanzo 2015”. La ragazza frequenta la prima E, ha 11 anni ed è stata seguita dall’insegnante Mara Burgio. Ha vinto il terzo posto su 5.000 partecipanti di tutta Italia, nella sezione fuori provincia, classificandosi dietro ad un ragazzo di Caltanissetta e uno di Brescia. (nella foto da sinistra il dirigente Maurilio Lombardo, al centro la vincitrice del concorso di poesia, Gaia Maria Salamone e la docente Mara Burgio).

 

 

Questa è la poesia “Fratelli Migranti”

Speranze affondate

come pietre nel mare.

Occhi nel blu chiusi

per sempre…

Ancora dolore

nel nostro mare.

Cambio canale, ma

il dolore rimane.

Questa la motivazione del premio:

“Poesia cruda, essenziale, ma di grande partecipazione emotiva sin dal titolo. Senza forzatura risulta il riferimento ai versi struggenti di Ungaretti, che accomuna in un unico destino tutte le vittime di un’assurda quanto inutile guerra”.