Samsung Galaxy S8 ed S8+ ufficiali: più belli e più cari

- in Tecnologia
250

Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+. I due smartphone più chiacchierati degli ultimi mesi sono stati finalmente annunciati, e dobbiamo ammettere che non ci sono state troppe sorprese, soprattutto per chi ci avesse seguito assiduamente. Un conto però sono i leak, le foto sfocate, le specifiche trapelate, ed un conto è vederli di persona; ma di questo parleremo a breve, intanto concentriamoci sulla scheda tecnica dei due Samsung S8.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,8” 571 ppi (Galaxy S8) / 6,2” 529 ppi (Galaxy S8+) Super AMOLED WQHD+ (1.440 x 2.960 pixel)
  • CPU: Exynos 8895 octa-core a 10 nm
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.7 con autofocus dual Pixel e laser
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/1.7 con autofocus
  • Connettività: nano SIM, LTE, Wi-Fi ac (2,4 e 5 GHz), Wi-Fi Direct, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C
  • Dimensioni: 148,9 × 68,1 × 8,0 mm (Galaxy S8) / 159,5 × 73,4 × 8,1 mm (Galaxy S8+)
  • Peso: 152 grammi (Galaxy S8) / 173 grammi (Galaxy S8+)
  • Batteria: 3.000 mAh (Galaxy S8) / 3.500 mAh (Galaxy S8+) con ricarica rapida e induttiva
  • OS: Android 7.0 Nougat con Samsung Experience 8.1

I Galaxy S8 sono inoltre resistenti ad acqua e polvere con certificazione IP68, ed al di là del loro design così particolare, che a quanto pare sarà molto di moda quest’anno, cercheranno di distinguersi dalla massa anche grazie ad una serie di (più o meno) novità software, che andiamo rapidamente a riepilogare.

  • Always On display ed Edge screen: potevano mancare? Ah, e c’è anche il filtro luce blu ed Area Personale.
  • Suite Office preinstallata: Microsoft Excel, Word, Power Point, One Drive, Skype.
  • Hello Bixby: un concorrente di Google Now, che raccoglie informazioni da meteo, promemoria, calendario, sveglie, app ecc. e vi fornisce contenuti contestuali per aiutarvi nella vostra giornata.
  • Bixby Vision: analizzando oggetti con la fotocamera, otterrete informazioni su prodotti online, luoghi nelle vicinanze e traduzione del testo di altre lingue. Anche questo un diretto concorrente di analoghi servizi Google.
  • Reminder: i promemoria secondo Samsung, con notifiche (anche basate sulla posizione), to-do list e altro. Potete creare promemoria anche a partire da video, immagini, siti web o altro, trasformandoli in una sorta di read it later.
  • Bixby: l’assistente vocale intelligente, che potrete richiamare con il pulsante dedicato presente sul fianco di Galaxy S8 ed S8+, oppure con la parola chiave “Bixby.” Inizialmente disponibile solo in inglese, coreano e spagnolo, arriverà in italiano nel corso del 2017.
  • Scanner dell’iride: non solo per sbloccare lo smartphone, ma anche per accedere al vostro account Samsung, loggarvi sul web ed altro.
  • Riconoscimento del volto: per uno sblocco più rapido
  • Samsung DeX: trasforma smartphone in un computer collegandolo ad un monitor esterno. Funziona solo e soltanto tramite l’accessorio DeX Station
  • Bluetooth Dual audio: potete inviare l’audio dello smartphone a due dispositivi Bluetooth diversi contemporaneamente, con volumi indipendenti per ciascuno di essi. Da notare che Galaxy S8 è il primo smartphone Android con Bluetooth 5.0.

Uscita e Prezzo

Samsung Galaxy S8 ed S8+ saranno disponibili in Italia nei colori black sky, orchid grey ed artic silver, ad un prezzo, rispettivamente di 829 e 929 euro. Inclusi nella confezione, ci sono degli auricolari AKG, che abbiamo già visto in passato, il caricabatterie, il cavo per la ricarica ed un cavo OTG micro USB. I pre-ordini partiranno quest’oggi, ma i due smartphone saranno effettivamente disponibili solo dal 28 aprile; se proprio voleste fare prima, potete pre-ordinare S8 o S8+ e lo riceverete intorno al 21 aprile; niente bundle particolari quindi, ma solo il diritto di anticipare un po’ tutti ordinando lo smartphone prima del lancio effettivo.