Primo maggio con I "Semi in piazza"

- in Eventi, Politica
1150
@Paolo Picone

LICATA. “Primo maggio a costo zero”. E’ l’iniziativa organizzata per la festa del lavoro dall’associazione giovanile “I semi” nata per sostenere la candidatura a sindaco di Pino Galanti. La prima parte della kermesse: “Lo sport e le associazioni incontrano le famiglie”, che si è svolta in piazza Sant’Angelo, è stata aperta questa mattina con l’esibizione degli studenti del gruppo folk della scuola Leopardi, curato dall’insegnante Grazia Favata. La mattinata è stata dedicata ai bambini che hanno potuto giocare e divertirsi. Presenti gli stand dell’associazione “Il rifugio dei randagi di Caterina” che hanno sensibilizzato i presenti all’adozione degli animali, e quello dell’Opa, Osservatorio permanente antiviolenza con le “Opine” che hanno distribuito materiale informativo sul ruolo dell’associazione che ha l’obiettivo di combattere ogni forma di violenza, soprattutto quella che subiscono le donne tra le mura di casa. Le altre associazioni presenti erano: “Angeli per la vita”, “Giga welness and fitness”, “Santa Sofia”, “Artistica 33”, “Team Cobra”, “Club Ferraris Softair”. L’iniziativa è stata anche a carattere “elettorale”. Erano presenti i partner del candidano Pino Galanti, da Carmelo Pullara al Partito democratico. Nel pomeriggio la manifestazione si sposta nella piazzetta Elena. Fino all’una di notte si alterneranno i cantanti e le band invitate.