Palmira Migliore è miss Licata 2015. Bonafede miss Aics, Marchì miss Melody

- in Eventi
2519
@Paolo Picone

LICATA. Palmira Migliore, studentessa di 16 anni del liceo “Linares”, è la nuova miss Licata 2015. La reginetta dell’estate licatese ha sbaragliato la concorrenza di 12 aspiranti miss. La giuria, composta da Angelo Pisano, Ilario Scali, Giovanni Cicatello, Giuseppe Petix e Damiano Vecchio, ha assegnato alla studentessa licatese, alla sua seconda esperienza nel concorso miss Licata, un punteggio pari a 247. Con 210 voti invece è stata eletta miss Aics 2015 Mirea Bonafede. Mentre con 207 voti la fascia di miss Melody è andata a Valentina Marchì. Ecco le 12 concorrenti in gara, in ordine cronologico: Vanessa Ripellino, Isenia Posata, Natalia Dulcimascolo, Mirea Bonafede, Evelin Cerenzia, Noemi Modica, Antonella Vizzi, Viviana Ortugno, Valentina Maria Vedda, Palmira Migliore, Valentina Incorvaia e Valentina Marchì. Il concorso di bellezza Miss Licata è un brand nato nel 2009 da una intuizione del patron Ilario Scali su iniziativa dell’associazione New Body House, dell’Aics e di Tv Alfa. Dallo scorso anno, alla storica emittente Tv licatese che ha chiuso i battenti, si è sostituita Radio Azzurra che attraverso il suo editore Vincenzo Montana, ha sposato il progetto di Ilario Scali.  La manifestazione si è svolta in due serate a Villa Melody di Erica Praino (che ha consegnato la fascia alla miss della casa, Valentina Marchì). Durante la serata, coordinata da Concetta Alabiso e da Giusi Bonfissuto, si è esibito il gruppo fashion “jazzercise” della New Body House delle sorelle Rosalba ed Enza Farruggio. Lo staff di parrucchieri, era composto dai fratelli Giuseppe ed Enzo Radegonti, da Filippo e Desirè Radegonti, da Giovanna Lombardo e dall’estetista Erica Licata.