Montana raccoglie l'invito di A testa alta: delibera sulla trasparenza nei primi 100 giorni

- in Politica
1062
@Paolo Picone

pino montana candidato sindaco licata lnLICATA. Il candidato a Sindaco di Licata Giuseppe Montana (PER LICATA – lista civica; PDR – Patto dei democratici per le riforme) ha aderito all’appello dell’associazione A testa alta, rendendo trasparente la sua candidatura. Al seguente link

 

 

 

http://www.riparteilfuturo.it/elezioni-2015/comunali/scheda?c=67

la sua scheda pubblica dove potrete trovare il curriculum vitae, la situazione reddituale e patrimoniale, la dichiarazione in materia di conflitti di interesse e quella sui procedimenti giudiziari. Il candidato Giuseppe Montana si è impegnato, in 100 giorni, ad adottare la delibera “Trasparenza a costo zero”.

Candidato trasparente

Alle elezioni 2015 il candidato ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

  1. Curriculum vitae disponibile all’indirizzo: giuseppe_montana_curriculum_vitae_europeo.pdf
  2. Situazione reddituale e patrimoniale disponibile all’indirizzo: giuseppe_montana_mntgpp59s15e573s_00067_uni.pdf
  3. Dichiarazione in materia di conflitti di interesse:
    Il sottoscritto Giuseppe Montana nato a Licata (AG) il 15/11/1959 e residente in Via A. Canova 2, 92027 Licata (AG), consapevole delle responsabilità e delle sanzioni penali stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni, sotto la propria personale responsabilità (art. 76 D.P.R. n. 445/2000), DICHIARA che non sussistono situazioni anche potenziali di conflitto di interesse (personali o familiari) ai sensi dell’art. 53, comma 14, D.Lgs. 165/2001.
  4. Dichiarazione in materia di procedimenti giudiziari:
    Il sottoscritto Giuseppe Montana nato a Licata (AG) il 15/11/1959 e residente in Via A. Canova 2, 92027 Licata (AG), consapevole delle responsabilità e delle sanzioni penali stabilite dalla legge per false attestazioni e mendaci dichiarazioni, sotto la propria personale responsabilità (art. 76 D.P.R. n. 445/2000), DICHIARA di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa; e di non essere a conoscenza di procedimenti penali pendenti.

Impegno

Mi impegno in 100 giorni ad adottare la delibera “Trasparenza a costo zero”

Dichiarazione personale

Dopo le ultime due amministrazioni, il cui epilogo finale si è concretizzato con il commissariamento della Città di Licata e la conseguente deriva sociale, amministrativa ed economica, mi sento in dovere – in qualità di cittadino licatese con alle spalle un vissuto politico caratterizzato dalla vicinanza al popolo e soprattutto da onestà – di sposare la causa di candidarmi a Sindaco del mio Paese per porre fine all’abuso e alle scelleratezze perpretatesi negli anni a danno della comunità licatese.