La Quasimodo ospita la mostra del fotografo Di Falco sulla festa del patrono

- in Eventi
1055
@Paolo Picone

LICATA. I locali dell’Istituto comprensivo “Quasimodo” di Licata hanno ospitato la mostra del fotografo professionista, Angelo Di Falco dedicata a Sant’Angelo, patrono della città. L’evento, promosso dalla biblioteca scolastica dell’Istituto, ha coinvolto alunni e docenti delle classi elementari e medie, in un percorso di immagini, suoni e racconti:accanto alle fotografie, infatti, è stata proposta la proiezione di un video-documentario sulla manifestazione religiosa, realizzato dallo studio fotografico FOTOIMAGE; infine, Rosanna Mangione dell’associazione “Vivere Licata” ha intrattenuto i ragazzi con racconti sulla vita e il culto del Santo. “L’evento ha suscitato interesse e forti emozioni negli alunni molti dei quali partecipano attivamente alla manifestazione religiosa, accompagnando il Santo in processione vestiti da marinaretti – ha detto Angelo Di Falco: lo scorso 5 maggio qualcosa mi ha spinto a realizzare questo reportage fotografico nel quale esprimo tutto il mio attaccamento alle tradizioni del mio paese, il mio senso di appartenenza e la mia ammirazione per questo Santo che tiene uniti tutti i licatesi”. L’Istituto, nelle persone del dirigente scolastico Luigi Costanza e della docente responsabile di biblioteca Francesca Santoro, ha espresso la sua gratitudine al fotografo Di Falco per aver voluto condividere con i ragazzi il suo prezioso lavoro.

Per approfondimenti clicca qui