La biblioteca "Vitali" si "informatizza"

- in Attualità, Eventi
951
@Paolo Picone

LICATA. A partire da giovedì 11 giugno, tre nuove postazioni di computer con accesso libero e gratuito ad internet saranno messi a disposizione, presso la biblioteca comunale Luigi Vitali, degli utenti che vorranno usufruire del nuovo servizio di attività didattica, per l’informazione, lo studio e la ricerca, secondo quanto già previsto dal vigente Regolamento Comunale. “Al fine di valorizzare il luogo che da sempre si identifica con la cultura del posto, la Biblioteca Comunale – spiega in una nota il commissario straordinario, Mariagrazia Brandara – è stato pensato e realizzato un nuovo servizio che va ad integrare quelli tradizionali già egregiamente offerti, quali la consultazione ed il prestito, e che rappresenterà un valore aggiunto all’interno della Biblioteca “Luigi Vitali”, ricca di volumi e di storia.  I Pc contribuiranno anche all’implementazione delle procedure informatizzate per l’ottimizzazione del sistema di gestione della catalogazione e l’accesso alla consultazione ed al prestito. L’offerta sarà integrata con l’opportunità di utilizzare liberamente un nuovo sistema wireless, per dare la possibilità di fare anche uso del proprio Pc.

Il commissario ha invitato gli studenti di Licata, ad essere presenti giovedì 11 giugno alle 11, presso la Biblioteca Comunale “Luigi Vitali” di piazza Matteotti, per prendere in consegna formalmente ed in rappresentanza di tutta la collettività il nuovo servizio pensato e realizzato proprio per loro.