Il Licata è pronto all’esame Campofranco, ancora out Librizzi e Civilleri

- in Calcio
469

Archiviata la vittoria casalinga contro il Kamarat (2-0), il Licata di mister Galfano continua la preparazione in vista dell’importante trasferta di Campofranco, avversario ostico che ha impattato 3-3 in casa nel recupero contro il Casteldaccia e che si trova a quota 5 punti in classifica.
Lavoro a parte per Agate e Ferrante, i quali ormai dovrebbero essere vicini al rientro.
Assenti alla seduta d’allenamento Librizzi e il lungodegente Civilleri; la situazione di quest’ultimo continua a preoccupare per una leggera ricaduta alla caviglia che sembra riallungare i tempi di recupero e che fa disperare i tifosi gialloblù ormai impazienti di vedere scendere in campo uno dei colpi più importanti del mercato estivo.
Per il resto tutti disponibili per Campofranco. Partita che avrà un sapore particolare per Totò Maltese, che la scorsa stagione riuscì nell’impresa di siglare 4 reti ai giallorossi (3-5 per i gialloblù il risultato finale), evento da guinnes dei primati per un difensore centrale. Sarà il laziale Leonardo Funari della sezione di Roma 1 l’arbitro che dirigerà la gara coadiuvato dagli assistenti palermitani Marta Di Franco e Roberto Cracchiolo.

Probabile formazione:

Iacono
Grasso
Trevizan
Maltese
Cosentino
Evola
Corsino
Valerio/Tumbarello
Riccobono
Carioto
Rizzo