Il commissario Brandara ad Oslo per promuovere il “Brand Licata”

- in Eventi, Politica
527
@Paolo Picone

LICATA – Nell’ambito delle iniziative intraprese sin dal suo insediamento per la sviluppo socio ed economico di Licata, il Commissario Straordinario Mariagrazia Brandara si trova in visita istituzionale ad Oslo, capitale della Norvegia per promuovere la città. Ieri ha incontrato il direttore dell’Istituto di Cultura Matteo Fazzi, l’ambasciatore Italiano Giorgio Novello ed ha salutato il presidente dell’Associazione italiana  della regione di Agder, Andrea Maini. Il clou della giornata si è svolto presso il Municipio di Oslo con Liss Krstin Steinbakk, consigliere speciale della Sezione politica commerciale, assessorato per l’economia e turismo. Ultimo incontro con  Yngve Kvistad, giornalista, esperto in tematiche europee e profondo conoscitore della Sicilia, autore del libro “Sicilia: en dannelsesreise” (Sicilia: un percorso formativo).

Già più volte ho avuto modo di affermare, con il cuore, che amo questa città, ne conosco a fondo la bellezza e la ricchezza, voglio per questo che le potenzialità di Licata vengano apprezzate sin dove è possibile arrivare – dichiara il Commissario Straordinario, Mariagrazia Brandara – Da queste motivazioni, e grazie anche all’intervento del ministro per gli Affari Esteri, Angelino Alfano che ha sostenuto questi incontri istituzionali,  è scaturito il contatto  con il Sindaco di Oslo, Marianne Borgen, o un suo rappresentante,  e l’Ambasciatore Giorgio Novello. La visita ad Oslo ha l’obiettivo di promuovere Licata, creando un parallelo tra due modelli di bellezza diversi, e che per questo possono essere attrattivi l’uno dell’altro. Il clima rigido del Nord Europa con la mitezza della nostra temperatura, il mare che bagna le coste dei Paesi scandinavi con quello che bacia gli arenili di Licata, il sole tiepido e flebile che illumina Oslo con quello intenso e cocente della nostra terra. Credo che tutto questo – conclude il Commissario – vada promosso perchè può rappresentare la vera ricchezza del popolo di Licata e voglio cominciare a farlo da Oslo, dove ho portato in dono ceramica siciliana con una dedica che è significativa e nella quale credo molto: “tra cultura e bellezza, il colore e il calore del sole di Licata vi aspettano”. Potrebbe sembrare uno slogan, ma è una grande verità”.

La missione ad Oslo è a costo zero per le casse del Comune di Licata.

Nella foto: un’istantanea dell’incontro del Commissario Straordinario, Maria Grazia Brandara con l’Ambasciatore italiano ad Oslo Giorgio Novello