Cambiano all'opposizione: "Nessun teatrino, Anna Triglia è la scelta migliore"

- in Politica
966
@Paolo Picone

LICATA. “Nessun teatrino politico e nessun gioco di potere. Non è nella nostra mentalità”. Lo scrive sul profilo social il sindaco di Licata, Angelo Cambiano, in risposta alla nota diffusa ieri dai gruppi di opposizione. “Consci e consapevoli del fatto che le scelte operate da questa Amministrazione risultano incomprensibili a chi ha dimostrato e continua a dimostrare ragionamenti illogici vicini ad un modo di pensare che non ci è proprio, proveremo lo stesso a spiegarne i motivi, non ai consiglieri firmatari della nota, ma alla cittadinanza che ci ha scelti e che continua incessantemente e con sempre maggiore entusiasmo a sostenerci. Ebbene, in un momento in cui quei “motovi personali” poco esplicitati per tutelare la privacy dei propri familiari, hanno indotto il Dr. Gaetano Gagliano a mettersi da parte per onestà intellettuale, impossibilitato a garantire tempo ed impegno, indispensabili, da spendere per il bene primario della collettività, la scelta non poteva che ricadere su Anna Triglia. Una persona della quale si apprezzano doti personali, tenacia, infinita voglia di fare ed esperienza amministrativa. E quell’esperienza amministrativa l’avrebbe certamente distinta alla guida del nostro Consiglio Comunale, se solo se ne sarebbe avuto il giusto intuito. Ma l’intuito non c’è stato da quella parte del Consiglio che non ha scelto nè la professionalità di Anna Triglia, nè di professionisti che, con un bagaglio non indifferente di esperienza avrebbero rappresentato al meglio un Consiglio Comunale e una Città che oggi ha bisogno delle energie migliori. Anna Triglia non può essere seconda a nessuno e lavorerà per la Città ricoprendo la carica di Assessore della Giunta del Sindaco Angelo Cambiano”.