Avanzato: Tra 7 giorni scade il termine per presentare ricorso sugli oneri di urbanizzazione

- in Politica
875
@Paolo Picone

LICATA. Sui temi che stanno caratterizzando il dibattito politico in questa settimana rovente di luglio, interviene l’ex assessore al Bilancio della giunta Graci, Salvatore Avanzato. “In questi giorni non si fa altro che parlare di ombrellini, di iniziative (scadenti) proposte dall’amministrazione BALSAMO-CAMBIANO fatte passare con grande enfasi, delle dimissioni pilotate(si sapeva sin dall’inizio) del Dott.Gagliano sostituito dalla signora TRIGLIA (a proposito di tale nomina assessoriale proporrò il quesito se è legittimo aver accettato), dimenticando sia l amministrazione che governa la città che la maggioranza consiliare – opposizione all’amministrazione che la minoranza consiliare favorevole all’amministrazione un problema molto importante: ONERI URBANIZZAZIONE OPERE ATTINENTI AL PORTO TURISTICO. Tra sette giorni scade la possibilità del Comune di Licata di ricorrere contro la sentenza del Tar di Palermo che si è espresso asserendo che la procedura usata dalla precedente amministrazione (GRACI) è stata irregolare oppure non fare ricorso ma sostituire IL DIRIGENTE ING. VINCENZO ORTEGA  con altro dirigente e fare seguire l’iter al nuovo Dirigente dato che l’ING. ORTEGA È IRREMOVIBILE NELLA SUA DECISIONE PRESA CHE RITIENE CHE GLI ONERI NON SIANO DOVUTI. Su questa importante problematica AMMINISTRAZIONE, CONSIGLIO COMUNALE , COMITATI ED ASSOCIAZIONI NESSUNO PRENDE POSIZIONE!