Agrigento, Ex Provincia: il commiato del commissario Di Liberto

- in Politica
766
@Paolo Picone

Agrigento, ore 7:37 – Dopo pasqua sarà nominato un nuovo commissario dell’ex Provincia di Agrigento. Ieri, l’attuale reggente, Alessandra Di Liberto ha incontrato i lavoratori dell’Ente per i tradizionali saluti di Pasqua ma ha voluto salutare i dipendenti anche per l’approssimarsi della scadenza del suo mandato amministrativo. Si tratta, quindi, di uno degli ultimi adempimenti del suo incarico che si concluderà, in ogni caso, il prossimo 7 aprile. Di Liberto lascerà il Libero consorzio comunale, anche a seguito della nomina da parte della Giunta Regionale a commissario straordinario della Camera di Commercio di Palermo. Alessandra Di Liberto si era insediata lo scorso 9 dicembre alla guida del Libero Consorzio, nominata dal Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, su proposta dell’allora Assessore Regionale alle Autonomie Locali e Funzione Pubblica Marcella Castronovo. Nei prossimi giorni, a partire da martedì 7 aprile, l’Assemblea Regionale discuterà il nuovo disegno di legge per la riforma dei Liberi Consorzi Comunali e in quella sede verranno stabilite le nuove competenze degli enti di area vasta, i nuovi organismi di governo della nuova struttura di area vasta. L’Assemblea Regionale dovrà provvedere, inoltre, a definire, legislativamente, la gestione dei Liberi Consorzi fino all’elezione dei nuovi organismi di vertice politico-amministrativo. Nella proposta di legge esitata dalla Commissione è stato individuata la data del 31 luglio per la fine della gestione commissariale delle ex Province Regionali.