Agrigento, auto giù da un viadotto: morti madre e figlio di 4 anni

- in Cronaca
1266

Con la donna viaggiava anche la figlia di sette anni, estratta dalle lamiere e trasportata in ospedale in gravissime condizioni

Una donna e suo figlio di quattro anni sono morti in un incidente avvenuto sulla strada che collega Santo Stefano Quisquina (Agrigento) a Lercara Friddi (Palermo). L’auto su cui viaggiavano è precipitata dal viadotto in contrada Contuberna. L’altra figlia della donna, di sette anni, è stata estratta dalle lamiere ed è stata trasferita in elisoccorso all’ospedale dei bambini di Palermo in gravissime condizioni.

Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco, soccorsi e il sindaco di Santo Stefano Quisquina, Francesco Cacciatore. La donna, un’impiegata di 32 anni, si stava recando al lavoro. L’incidente stradale che non ha coinvolto altre vetture.